Daniela Marreu

Daniela Marreu

Project manager

Mi piace la gente giusta e rigorosa, sia con gli altri che con se stessa,

purché non perda di vista che siamo umani e che possiamo sbagliare.

Mi piace la gente che pensa che il lavoro in equipe, fra amici,

è più produttivo dei caotici sforzi individuali.

La gente che mi piace - Mario Benedetti

 

Sarda trapiantata a Bologna da qualche anno, ha studiato Scienze dell’Educazione e si è specializzata in Servizio Sociale e Politiche Sociali.

Dopo aver lavorato per anni come educatrice, nel mondo della progettazione ha trovato ciò che cercava: una continua occasione di contribuire attivamente ai processi di innovazione sociale e alla diffusione di buone pratiche in ambito socio-educativo.

Oggi è una project manager in continua evoluzione, sempre alla ricerca di idee e nuove dimensioni per promuovere i valori in cui crede davvero.

Inguaribile testarda, tratta i sogni come obiettivi e immagina scenari possibili in un mondo migliore.